L’imboscata

Nell’estate del 1944, in un’Italia devastata dalla guerra civile, prende vita la drammatica vicenda del partigiano Milton, combattente solitario e spietato, che considera l’eliminazione diretta del nemico la strada più efficace per abbreviare la guerra.

L’attività frenetica di Milton, il suo percorrere in lungo e in largo le colline della natura circostante, rappresentano la spina dorsale del romanzo in cui protagonista diventa la ricerca ossessiva del nemico fascista.

Progetto Fenoglio      Progetto Memoria

Condividi:Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone
  • Repliche 21 Dicembre 2012 - Teatro del Quartuccio (Sesto F.no) | 25 Aprile 2016 - CDP Querceto (Sesto F.no)
  • Regia Alessandro Varrucciu