La valigia delle idee

con Nessun commento

La valigia delle idee

Sei dei nostri progetti per la scuola sono stati selezionati per La valigia delle idee.
Il progetto, promosso dall’Amministrazione Comunale di Sesto F.no, è un contenitore di attività educative e culturali, divise per tematiche, a disposizione degli Istituti Scolastici del territorio.


Ecco le nostre proposte:

La valigia delle idee: Anni spezzati

Area Tematica: Percorsi di storia
Destinatari: classi scuola secondaria di primo grado
Durata: 20 ore + performance finale

I ragazzi seguiranno un percorso formativo che confluirà in un saggio finale.

Lo scopo del progetto è quello di affidarsi alla Letteratura, alla sua capacità di coinvolgere e di contagiare la sfera emotiva, non per spiegare la Shoah ma per raccontarla attraverso le storie che parlano di nostri simili.

Il racconto e l’esperienza individuale possono essere uno degli strumenti più efficaci di apprendimento, conservazione e trasmissione della memoria.

Maggiori informazioni

La valigia delle idee: La strage del collegino

Area Tematica: Percorsi di storia
Destinatari: classi della scuola primaria e secondaria di primo grado
Durata: 20 ore + performance finale

I ragazzi seguiranno un percorso formativo che confluirà in un saggio finale.

La strage del Collegino (8 febbraio 1944), con le sue ventiquattro vittime civili, rappresenta per la comunità sestese l’episodio di maggiore violenza ed ingiustizia causato dalla guerra.

La storia locale permette un approfondimento di studio, in cui è più facile rintracciare il senso dei fatti. Per questo luoghi di memoria rappresentano una base di partenza ideale, ricca di spunti e percorsi didattici.

Maggiori informazioni

La valigia delle idee: Progetto memoriaArea Tematica: Percorsi di storia
Destinatari: classi scuola primaria e secondaria di primo grado
Durata: 1 ora + 1 ora di riflessione collettiva (facoltativa)

L’idea è quella di avvicinare i bambini ed i ragazzi ai temi della Resistenza e della Shoah attraverso la visione e l’ascolto di letture teatralizzate con musica e proiezione di immagini e/o video.

I libri sono stati scelti con oculatezza dalla nutrita bibliografia a disposizione e suddivisi per fasce di età.

La proposta intende offrire il proprio contributo nello sforzo di rendere i bambini ed i ragazzi più consapevoli ed attenti rispetto a temi ed argomenti così importanti per la nostra Civiltà, ancora una volta con l’ausilio della Letteratura.

Maggiori informazioni

La valigia delle idee: Migranti

 

Area Tematica: Educazione alla cittadinanza

Destinatari: classi scuola primaria e secondaria di primo grado
Durata: 10 ore

La proposta di un’attività sul fenomeno migratorio con i ragazzi è un’importante occasione di crescita e di conoscenza, specialmente in una società sempre più marcatamente multiculturale.

Alla fine del percorso i ragazzi avranno maggiore conoscenza del loro passato e comprenderanno che solo attraverso un’attenta analisi di fonti storiche, ricerche su siti attendibili e letture mirate, si può arrivare a capire, o almeno a farsi un’idea, della complessità di un fenomeno quasi sempre definito tramite superficiali generalizzazioni.

Maggiori informazioni

La valigia delle idee: leggere non serve a nienteArea Tematica: Promozione della lettura
Destinatari: classi scuola secondaria di primo grado
Durata: 2 incontri

Si può parlare di libri e lettura a chi, con i libri e la lettura, ha a che fare ogni giorno a scuola? Si può parlare di libri e lettura a chi probabilmente associa libri e lettura solo ed esclusivamente a una tortura infernale?

La nostra lettura si pone come obiettivo quello di mettere i ragazzi al centro del dibattito, di renderli ascoltatori attivi e mostrare loro come i libri possono essere occasione di scopertatestimonianzamemoria.

Perchè i libri, appunto, non servono a niente, semplicemente perchè non sono al servizio di nessuno.

Maggiori informazioni

La valigia delle idee: il gioco del teatro

Area Tematica: Musica, canto, teatro, cinema, fotografia

Destinatari: classi scuola primaria e secondaria di primo grado
Durata: 20 ore + performance finale

I ragazzi seguiranno un percorso formativo che confluirà in un saggio finale.

Il laboratorio è pensato per avvicinare i ragazzi al gusto della narrazione e della messa in scena teatrale, intese come momenti ludico-creativi di introspezione e di comunicazione.

L’incontro con il gioco del teatro diventa strumento di socializzazione, presa di coscienza delle proprie possibilità espressive, spazio protetto in cui poter indagare e formalizzare le proprie emozioni, liberare energie, ascoltare ed essere ascoltati, riflettere sulla propria identità.

Maggiori informazioni

 

Segui Diremare Teatro:

Diremare Teatro è un'associazione culturale attiva sul territorio fiorentino, impegnata fin dalla sua costituzione in un percorso teatrale incentrato sulla memoria storica e attività di formazione per bambini, ragazzi e adulti.

Lascia una risposta