Diario di bordo – Quinto giorno: Esploratori, Nostromi, Costruttori… Pirati!

con Nessun commento

Dopo l’esplorazione ogni ciurma che si rispetti traccia una mappa dei luoghi visitati, così da poter tornare più facilmente sui suoi passi a raccogliere i tesori nascosti durante il viaggio:
grazie alla fantasia della ciurma oggi tutti i personaggi della nostra storia hanno sfilato per un’ultima volta sopra un bellissimo cartellone colorato, con tutte le tappe della nostra avventura con Ulisse.

Serve però un mezzo di trasporto, così ci siamo improvvisati mastri costruttori e ognuno di noi ha fabbricato attentamente la sua possente nave, con la stiva già carica di ricordi ma mai piena.

Poi ci siamo posti interrogativi profondissimi e di fondamentale importanza:

Scilla la digeriva la cipolla?
Eolo era il dio dei venti perché beveva troppa Coca Cola?
E a Ulisse perché puzzavano i piedi?

Qualcuno ipotizza una dieta troppo ricca di latticini, e la risposta ci soddisfa: oggi tutto è possibile, non esiste la parola “no”.

Il primo turno è terminato, ed è giunto il momento di salutare il nostro Ulisse e prepararsi a partire insieme ad una nuova storia e ad alcuni nuovi compagni di viaggio: salutiamo alcuni dei nostri pirati, mentre altri li ritroveremo la prossima settimana pronti a salpare verso una nuova avventura!


Segui Diremare Teatro:

Diremare Teatro è un'associazione culturale attiva sul territorio fiorentino, impegnata fin dalla sua costituzione in un percorso teatrale incentrato sulla memoria storica e attività di formazione per bambini, ragazzi e adulti.

Lascia una risposta